Language

English

/

Spanish

/

Russian

/

Portuguese

/

Italian

/

French
Back

Italia mercato di riferimento nonostante instabilità

All’European Gaming Congress, Domenico Mazzola (Altenar) rimarca ruolo dell'Italia nel mercato europeo del gioco.

Milano – “L’Italia rappresenta senza dubbio un mercato di riferimento e il principale in Europa per quanto riguarda il gioco regolamentato. Si tratta di un industria sviluppata e più che consolidata e per questa ragione viene guardata da tutti con estremo interesse. Anche se l’incertezza generata dall’instabilità normativa rende tutto più difficile rischiando di compromettere quello che è stato fatto”.

 

A parlare è Domenico Mazzola, responsabile commerciale del provider di scommesse Altenar, intervenendo al panel dedicato all’Italia organizzato all’interno dell’European Gaming Congress in corso di svolgimento a Milano e promosso da Gioconews.

 

“Il cosiddetto ‘cash out’, che rappresenta qualcosa di consolidato ormai su tutti i mercati internazionali e viene dato praticamente per scontato dagli operatori, ancora non è stato introdotto in Italia nonostante sia il mercato principale. E dopo che, come noto, l’iter normativo era stato completato e poi interrotto. Queste situazioni non facilitano sicuramente l’industria e non aiutano lo sviluppo, ma nonostante queste difficoltà l’Italia continua ad essere un mercato fondamentale e comunque attrattivo”.

 

Written by Gioconews